# Tag popolari

24 Giugno 2024

Bio & Sostenibile

Il benessere tutt’intorno a te! Magazine e Newsletter

 

Secondo i principi della Medicina Tradizionale Cinese, la primavera è la stagione in cui si passa dallo yin invernale allo yang dell’estate, e il fegato è l’organo che regola questo flusso di energia. Questa è quindi la stagione migliore per depurare e sostenere quest’organo così importante per il benessere dei nostri animali. Il fegato

Un gatto può vivere felicemente in casa? La risposta è sempre la stessa: “dipende!”. Dipende dall’individuo, dal tipo di svezzamento che ha vissuto, dalle esperienze fatte durante la sua età evolutiva. Esistono enormi differenze tra un gatto e l’altro, avremo così gatti che si legano fortemente all’ambiente casalingo e gatti

E’ arrivato gennaio e, come ogni anno, si spera che l’anno nuovo sia fecondo, positivo, migliore in qualche modo di quello precedente. Se amate gli animali, e i cani nello specifico, certi vostri buoni propositi potrebbero riguardare proprio loro. Fare volontariato ad esempio può essere un modo per aiutarli concretamente

Conoscete questa espressione? Immagino di sì visto che è particolarmente usata sui social network. La frase esatta è “buon ponte dell’arcobaleno” o più semplicemente “buon ponte” e viene usata per esprimere vicinanza, solidarietà, empatia nei confronti di una persona che ha perso il suo animale da compagnia. Sembra che all’origine

Alcuni nostri comportamenti sono incomprensibili per i cani. Li possono tollerare all’interno del loro gruppo famiglia perché hanno imparato a conoscerci, ma sarebbe opportuno evitarli o per lo meno limitarli al massimo e interpretare nel modo giusto il linguaggio del nostro animale. L’esempio più lampante è abbracciare o baciare il

I nostri cani comunicano con il mondo esterno in tanti modi diversi. Uno di questi è la marcatura in tutte le sue sfumature. E’ una forma di comunicazione indiretta, nel senso che non prevede necessariamente la presenza di un altro cane. Serve principalmente ad affermare “io sono passato di qui!”

Con il ritorno della bella stagione, se siete soliti fare delle passeggiate all’aperto con il vostro cane, vi potrebbe capitare di incontrare delle processionarie. Sono dei bruchi apparentemente innocui che devono il loro nome all’abitudine di muoversi in fila indiana, formando appunto una sorta di processione. Da adulti si trasformano in inoffensive

seers cmp badge